Battista e il nobile Rolando

Riuscirà Battista ad aiutare un cane abbandonato a ritrovare una famiglia? In questa nuova avventura il nostro cavaliere sarà aiutato dall’Enpa (Ente Nazionale Protezione Animali) e da tante persone generose. Racconto di Camilla Bottin. Battista, il

Battista e Civilino

Oggi Battista incontra un altro protagonista di altruismo e generosità! Si chiama Civilino e insegna ai bambini come comportarsi in caso di calamità naturali. Questa avventura tra Battista e Civilino si preannuncia come la

Battista il cavaliere altruista, e l’ospite speciale

Chi incontrerà oggi Battista, il cavaliere altruista? Vi possiamo anticipare che è in sella al suo cavallo Vegliantino II e che aiuterà una persona speciale grazie a una realtà molto speciale come l’Opera San Francesco

Le avventure di Battista il cavaliere altruista

Dopo il successo dei racconti di “Battista il cavaliere altruista” per i ragazzi 7-12 anni, abbiamo realizzato il libro “Le avventure di Battista il cavaliere altruista” per bambini 3-6 anni. Il libro è in

Battista, il cavaliere altruista, e l’oasi di Castelmagno

Cosa lega il WWF a un cavaliere medievale? Lo scopriremo oggi in questo nuovo racconto del nuovo libro “Battista il cavaliere altruista – Volume 2“. Racconto di Giulia Fantechi e illustrazione di Luca Scacchetti. L’illustrazione è

Battista, il cavaliere altruista, e le parole magiche

Nel secondo racconto del nuovo libro di “Battista il cavaliere altruista – Volume 2“, due bambini discutono sulle loro passioni. Riuscirà Battista a trovare una soluzione insieme all’aiuto della LaAV? Racconto di Alessandro Casalini.

Il nuovo libro di Battista il cavaliere altruista

Il 7 dicembre uscirà il nuovo libro di “Battista, il cavaliere altruista – Volume 2” con 7 nuovi racconti e altrettante associazioni di volontariato da conoscere. Entro tale data metteremo online tutti i racconti

Expo 2015: the winner is… Giappone!

Nel precedente articolo vi abbiamo raccontato degli insegnamenti che abbiamo tratto dalla visita a Expo 2015 e in particolare dai padiglioni dell’Onu, della Svizzera e di Slow Food. Oggi vogliamo finalmente raccontarvi del motivo

Expo 2015: and the winner is…

Come si può definire l’Expo 2015 di Milano? Forse come un evento incredibile, di dimensioni mastodontiche e ricco di creatività? Forse anche troppo fazioso e propagandistico per le multinazionali? All’Expo c’è veramente di tutto

Expo, expottimisti e le api

Tutti abbiamo studiato l’importanza delle api quando eravamo bambini ma poi, il più delle volte, ce ne siamo dimenticati arrivando addirittura ad odiare questo piccolo insetto per le possibili punture e dper l’eventuale shock